[Università Roma Tre] II Convegno di Diritti regionali su “Autonomie territoriali e Unione europea. Fonti, istituzioni, diritti”

Nei giorni 2o e 21 settembre 2017, si svolgerà, presso l’Università Roma Tre, il II Convegno di Diritti regionali sul tema “Autonomie territoriali e Unione Europa. Fonti, istituzioni, diritti“. Il primo giorno, sotto la presidenza del prof. Franco Modugno, Giudice della Corte costituzionale, il Convegno sarà aperto dalle relazioni introduttive dei proff. Luigi Maria Solivetti (Università “Sapienza” di Roma), Guido Rivosecchi (Università LUMSA di Palermo), Andrea Cardone (Università di Firenze) e Camilla Buzzacchi (Università di Milano-Bicocca).

Nel pomeriggio del 20 settembre si terrà una tavola rotonda, presieduta dal prof. Antonio Ruggeri (Università di Messina), sul tema “Presente e futuro dell’Unione Europea: il ruolo delle autonomie territoriali“. Parteciperanno il dott. Andrea Baldanza, Capo di Gabinetto del Presidente della Regione Lazio, il prof.  Michele Belletti (Università di Bologna), la dott.ssa Costanza Gaeta, Dirigente Affari europei della Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome, il dott. Michele Gerace, Dirigente dell’Area Adempimenti derivanti dall’appartenenza all’Unione Europea del Consiglio regionale del Lazio, il dott. Giovanni Giardino, Dirigente del Servizio Affari Istituzionali ed Europei del Consiglio regionale dell’Abruzzo, il prof. Felice Giuffrè (Università di Catania), il prof. Pier Luigi Petrillo (Università di Roma Unitelma Sapienza), la dott.ssa Gabriella Rosa, Responsabile del Servizio Affari Istituzionali ed Europei del Consiglio regionale dell’Abruzzo, la prof.ssa Anna Trojsi (Università “Magna Græcia” di Catanzaro).

Il secondo giorno sarà dedicato alla presentazione dei lavori ammessi a seguito della Call for papers. La prima sessione sarà presieduta dal prof. Michele Ainis (Università di Roma Tre), verterà sul tema “La leale collaborazione fra istituzioni dell’Unione Europea e istituzioni regionali e locali” e avrà come discussant i proff. Giacomo D’Amico (Università di Messina) e Michele Massa (Università Cattolica del S. Cuore di Milano). La seconda sessione sarà presieduta dal prof. Massimo Siclari (Università di Roma Tre), verterà sul tema “L’incidenza degli atti normativi dell’Unione Europea sulle fonti delle autonomie territoriali” e avrà come discussant i proff. Cristina Bertolino (Università di Torino) e Antonio Iannuzzi (Università di Roma Tre). La terza sessione sarà presieduta dal prof. Paolo Bianchi (Università di Camerino), verterà sul tema “Vincoli europei di bilancio e politiche sociali delle Regioni” e avrà come discussant i proff. Ines Ciolli (Università “Sapienza” di Roma) e Claudio Panzera (Università “Mediterranea” di Reggio Calabria).

Visualizza il programma.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Convegni e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.