Forum sulla riforma costituzionale

Roma, Palazzo Madama

Al fine di avviare un dibattito quanto più possibile ampio e partecipato sul tema della riforma costituzionale, la Direzione di Diritti regionali invita tutti gli studiosi interessati a discutere il disegno di legge costituzionale recante “Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del Titolo V della parte II della Costituzione”, con particolare riguardo ai profili di maggiore interesse per il diritto delle autonomie territoriali.

Si sottopongono all’attenzione degli studiosi i seguenti quesiti, ai quali gli interessati potranno rispondere nelle forme che preferiranno, inviando un articolo diviso in paragrafi (non superiore alle 80.000 battute, spazi, note e apparato bibliografico inclusi) o rispondendo alle singole domande (e non necessariamente a tutte).

Le risposte che arriveranno saranno inviate a tutti gli altri partecipanti e sarà consentito replicare con brevi interventi fino alla data di chiusura del Forum.

Tutti i contributi dovranno pervenire in file word entro il 31 gennaio 2016 all’indirizzo forumdirittiregionali@gmail.com e saranno pubblicati sul n. 2/2016 della Rivista.

Dopo la chiusura del Forum, eventuali proposte di altri contributi sul tema che dovessero pervenire saranno valutate dalla Direzione.

Scarica il documento integrale.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Autonomia regionale, Call for papers, Camera delle Regioni, Riforme e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.