[Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana, ordinanze nn. 1021, 1023, 1024 del 2011] Ordinanze di rimessione della questione di costituzionalità del Piano Energetico e Ambientale della Regione Siciliana

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana ha sollevato tre questioni di costituzionalità gemelle tutte relative all’art. 105 co. 5 della legge della Regione Siciliana n. 11 del 2010 che legifica le Linee guida al Piano Energetico e Ambientale della Regione Siciliana lett. d) punti 2, 10 e 21, in relazione agli art. 3 e 117 co. 2 e 3 Cost. e in relazione all’art. 14 dello Statuto Siciliano (ordinanze nn. 1021, 1023, 1024 del 2011).

In particolare il caso ha ad oggetto il diniego di autorizzazione per la realizzazione di un impianto eolico da parte dell’Assessorato Regionale Territorio ed Ambiente nei confronti di una società che ne aveva fatto richiesta ai sensi dell’art 12 del D. Lgs. n. 387 del 2003, motivato sulla base del rilievo per il quale medio tempore la Giunta regionale (con delibera n. 1 del 2009) aveva approvato il Piano Energetico e Ambientale della Regione Siciliana (P.EA.R.S.) che conteneva delle prescrizioni incoerenti con la richiesta autorizzazione.

(altro…)